Integrazione Acquedotto della Romagna
15375
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-15375,theme-bridge,bridge-core-2.1,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,columns-4,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-19.7,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive

Integrazione Acquedotto della Romagna

Derivazione delle acque del Savio per l’integrazione dell’Acquedotto della Romagna

Realizzazione della condotta di derivazione dalla dorsale principale dell’Acquedotto della Romagna, primo lotto del collegamento alla diga di Quarto.

 

L’opera nel suo complesso si compone di:

  • Condotta di adduzione DN 700 in ghisa: 20.000 m
  • Condotta di adduzione DN 700 in acciaio: 5.000 m
  • Condotta di derivazione per San Carlo DN 250 in acciaio: 400 m
  • Collettore fognario DN600 in ghisa: 2.580 m
  • Condotta di derivazione per Bivio Montegelli DN 200 in ghisa: 100 m
  • Condotta di derivazione per Mercato Saraceno DN3 00 in acciaio: 300 m
  • Cabina di connessione con adduttrice DN 1200 di San Mauro in Valle
  • Cabina di spillatura di San Carlo con prelievo 40 l/s
  • Cabina di spillatura di Sogliano con prelievo 20 l/s
  • Serbatoio di accumulo interrato di Mercato Saraceno 1.000 mc
  • Stazione di sollevamento per Mercato Saraceno con portata Q=30 l/s
Titolo

Integrazione Acquedotto della Romagna

Committente

Romagna Acque - Società delle Fonti SpA

Location

Condotta da Cesena (FC) a Mercato Saraceno (località Monte Castello)

Esecuzione lavori

2003 - 2006

Category
Costruzioni Idrauliche